Anni 30 – Non un decennio, ma una generazione

16 Oct

Anni 30 nel sound, 30 anni nella semantica.

Questo brano riprende musicalmente il Delta Blues dei ’30.  In quegli anni, da rurale il blues  stava per diventare urbano e i vocalizzi melodici si fanno da parte per dare spazio alle parole ritmate, che con gli anni, andranno a finire nel RAP, altro genere di denuncia sociale ed emarginazione.

Proprio questa radice musicale, mi è sembrato particolarmente adatto l’accostamento della musica al testo.  Nel brano, in ogni strofa un trentenne si descrive, in un modo che sta a metà tra una scheda segnaletica e una biografia.

Non aggiungo altro. Buon ascolto.

(per ascoltare clicca qui)

Tags: , , , , ,

4 Responses

  1. giovanni torrisi says:

    ma che vuol dire giusi? alla fine della storia di gianni

  2. giovanni torrisi says:

    ah sì.. è la battuta dell fornero.. no?

  3. giovanni torrisi says:

    ah scusa.. mi avevi già risposto.. è che non avevo ancora cambiato pagina.. grazie, molto esaustivo..

Leave a Reply

 

Umili Liriche

musica, appunti e riflessioni sull'universo conosciuto